magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Dichiarazioni del satanismo razionalista

1. Il satanismo è favorevole alla libertà assoluta di pensiero. Non fa proselitismo.
2. Il satanismo lavora con fatti scientifici anche nei rituali magici senza nessun tipo di sonno spirituale o autoillusione (se funziona, è vero).
3. Il satanismo usa la violenza come legittima difesa in modo naturale ma è contrario alla violenza gratuita.
4. Il satanismo è contrario alla bugia e ad ogni falsità ipocrisia o futilità perchè impediscono la piena crescita umana. Così è contrario ad ogni consumo di droga o simili perchè distruggono l’esistenza.
5. Il satanismo è contrario a qualsiasi forma di discrimanzione. L’unico parametro per discriminare qualcuno è la stupidità, il più grande peccato satanico.
6. Il satanismo è contrario alla adorazione di divinità o persone. L’immagine di satana ed altre entità servono come simboli per esprimere il proprio lato oscuro naturale e ottenere una integrazione completa della propria personalità (=non reprimerlo,non nasconderlo nell’inconscio ma conoscerlo e canalizzarlo consapevolmente, razionalmente).
7. Il satanismo è totalmente materialista. Il satanista è una persona pratica.Disprezza tutto cio’ che non puo’ essere provato scientificamente o che non è approvato dal nostro senso critico.La fede assoluta (senza il dubbio) corrompe l’esistenza umana come una forza assoluta percio’ che domina.
8. Il satanista ama chi lo ama ,si attacca fortemente alla famiglia, al gruppo, all’amico; cosi’ come odia i nemici e si vendica di ogni torto.Non puo’ amare se non sa odiare.
—— L’emozione va controllata e canalizzata con una chiara e consapevole intenzione per ottenere determinazione e risultati nella vita. Ogni uomo ha qualche emozione da sfogare ed i rituali servono a questo. Facendo crescere la fiamma della passione (odio o desiderio o frustrazione che sia ) noi entriamo in un mondo trascendente.Impariamo a conoscere le emozioni fino in fondo, fino alla loro essenza e attarverso i rituali (aspetto di teatro magico) ed a canalizzarle , per utilizzarle magicamente secondo una determinazione della volontà. ( l’emozione è orientata e scatenata contro qualcuno ,una evocazione del Male assoluto ,… tanto stana non esiste!)
——– Nel rituale magico il satanista prova l’imposizione della sua volontà nella realtà che lo circonda ma è consapevole che la magìa non è sufficiente e l’azione reale è necessaria per ottenere cio’ che si vuole.(Il rituale lo carica ).Cosi’ succede che nella vita reale che si vince un nemico senza bisogno di lottare (parlano di aumento di feromoni, figuriamoci quanto questo sia suggestionante per i timidi!).Quando lasciamo la sala dei rituali noi lasciamo nella dimensione satanica le nostre passioni piu’ nascoste.I nostri desideri più potenti vengono alleviati e possiamo proseguire il nostro cammino nel mondo.Chi puo’ dire che noi creiamo nei rituali mostri maligni? (= l’odio scatenato contro una persona,una maledizione determinata pienamente è un peccato enorme,una fattura! ) ma …”…dove non c’è credenza,non c’è bestemmia” dice Salman Rashdie in Versetti Satanici . (e si sbaglia!)
9. Vivere il momento presente ,l’attimo fuggente è di importanza vitale per il satanista.Una volta passato, non torna piu’ dunque è necessario essere determinati a viverlo bene!Il satanista deve essere consapevole delle conseguenze delle sue azioni sia a breve che a lungo termine perchè la sua esistenza sia vissuta in pienezza. Le sue decisioni devono essere razionali e logiche.

Festività sataniste
1. Il compleanno è la festa piu’ importante dell’anno
2. La notte di Walpurga- (dama inglese della fine 600-inizio 700 .Benedettina fondò abbazie in Germania. Morì nel 779. Le sue spoglie furono trasferite Eichstadt in una grotta da cui uscì in seguito un olio bituminoso noto come olio di Walpurga che viene considerato terapeutico conto i mali.La grotta divenne luogo di pellegrinaggi e vi fu costruita una Chiesa.Viene commemorata in varie date ma principlamente il 30Aprile/1° Maggio, coincidendo questa data con l’equinozio di Primavera, un antica festa pagana.In questa notte tutti i demoni, gli spettri, afreets ,banshees escono a festeggiare con orge selvagge.
3. Halloween- All Hallow’s Eve. Giorno di tutti i santi. 31 Ottobre/1° Nov. Festa druidica del fuoco in GranBretagna.In Scozia è associata alla massima attività degli spiriti delle morte e delle tenebre.In quella notte i giovani celebravano rituali magici per i desiderati futuri mariti/mogli e la sessualità veniva festeggiata.
Culto centrale : la Messa Nera.
Rituale ispirato alla Messa cattolica dove tutto è anticristiano e satanico. Nel satanismo razionalista assume l’idea di uno psicodramma in cui ci si libera dalle superstizioni cristiane e si vive ritualmente il proprio lato oscuro. 

Torna a Archivio: Dossier

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

12 novembre 2018