magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Satana è tornato. Ma a modo suo c’è sempre stato

Dalle messe nere alla black metal music: l’ultima tentazione di Satana – di Sandro Magister – Culti infernali, droga, delitti: il satanismo giovanile miete vittime in Italia. Le sue organizzazioni e la sua subcultura. Gli esorcismi del papa e l’opinione di un esorcista famoso, padre Gabriele Amorth. ROMA -Giugno 2004 -Fabio, 16 anni, si era messo con le Bestie di Satana, si imbucava a Milano nelle birrerie dark dietro Porta Romana, cantava black metal music nel Circus of Satanics e sul suo diario scriveva che “risorgeranno gli antichi con a capo il signore delle tenebre”. Invece, da una fossa nei boschi di Somma Lombardo, è uscito il suo corpo martoriato, accanto a quello di Chiara, 19 anni, anche lei del gruppo. Quando scomparvero era il 17 gennaio 1998. Ci sono voluti più di sei anni e un’altra ragazza, Mariangela, uccisa con una pistolettata e un badile lo scorso 24 gennaio, e altre quattro morti sospette, e la cattura di Andrea con la sua confessione, e poi quella di Nicola e Pietro e Mario ed Elisabetta, perché si scoperchiasse l’inferno.
Il 6 giugno 2000 è stata un’altra delle sue giornate più nere ed ambigue, in Italia. A Chiavenna tre ragazzine tra i 16 e i 17 anni, Ambra, Veronica e Milena, con tanta voglia di rompere la noia, infatuate dalle canzoni di Marilyn Manson e attratte da satanismi alla moda, tendono un agguato alla suora più benvoluta del paese, suor Maria Laura Mainetti, e l’uccidono con diciannove coltellate: per sbaglio una in più della regola che dice sei più sei più sei, il numero simbolo del principe delle tenebre.
Satana è il principe dell’inganno. Anche quando compare, non sai mai se è autentico. Charles Manson, uno dei più celebri suoi adoratori, l’uomo che nel 1969 uccise l’attrice Sharon Tate, moglie del regista Roman Polanski, tirò in mezzo Satana solo dopo il delitto, per magnificare col suo marchio la strage. E in effetti il suo processo ottenne un memorabile trionfo sui media. 

Torna a Archivio: Dossier

CONSULTA ISMAELL
Per contattare Ismaell è sufficiente
cliccare qui
e compilare il modulo contatti,
un metodo veloce ed efficace.
Solidarietà ad Ismaell
Cosa dicono gli assistiti e le persone che conoscono ISMAELL di fronte alle bugie, alle diffamazioni, alle false recensioni, alle calunnie e quant'altro, che un sedicente mago e abusivo falso psicologo, Marco Marzaduri dello Studio Esoterico Cornelio, sta mettendo in rete per cercare di danneggiare professionalmente ISMAELL, al quale VUOLE portare via il sito, ed appropriarsi del suo nome????? -> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

28 settembre 2020