magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Messaggio di Gesù del 30 agosto 1991 a Vassula Ryden

“Ben presto calpesterò il nemico …Un raggio di luce verrà dal Cielo nel mio Corpo (la Chiesa), e cambierà la faccia della terra, e porterà pace tra i fratelli (cioè l’unità tra i cristiani delle varie confessioni). Sarà la ricompensa per le preghiere, i sacrifici, la penitenza, la costanza e la fede dei santi martiri. Non abbiate paura quando verrà l’ora della grande angoscia, se siete stati costanti e avete avuto fede, perché questa ora deve venire per cambiare la faccia della terra. Così si avvererà ogni cosa annunciata a Fatima.
Il Padre vi ama e non giudica alcuno. Il Mietitore è già all’opera. Le opere del Padre stupiranno tutti. Non avevo detto che io, il Signore, ho fatto per voi meraviglie, e ne farò ancora più nei giorni che verranno ? Vedi come le mie predizioni si avverano ? Ed ora vi dico: I Cieli riverseranno presto su di voi un diluvio per la mia venuta. Il mio fuoco sarà scagliato su questa terra per bruciare i suoi crimini. Io non tratterrò la mia mano. Il mio santo nome è quotidianamente profanato e i miei precetti disprezzati. Questo perché si adempiano le parole dette nelle Scritture.
Ora c’è rimasto pochissimo tempo. Perdonate al vostro prossimo mentre avete ancora tempo.
Fate riparazioni, digiunate… Satana invia instancabilmente i suoi adepti a tutti voi. State in guardia più che mai. Il suo regno è prossimo alla fine, ed è per questo che vomiterà una sua ultima volta sulla terra, sperando di spazzarne via quanti più potrà. Ecco perchè bisogna che ci sia costanza e fede in voi, perché voi potete evitare e perfino impedire che Satana vomiti su questa terra. Figlia mia, solleva il capo e volgiti a me”.

15 SETTEMBRE 1991
“Appoggiati a me, benedetta della mia anima: ti do la mia pace. Scrivi: Oh, Gerusalemme (attuale generazione) ! Volgi i tuoi occhi ad est e ad ovest, volgi i tuoi occhi a nord e a sud. Io sono là. In verità io vi dico che ancora una volta il mio Spirito verrà riversato su di voi e la mia immagine sarà diffusa sulla faccia della terra. Ciò che Io ho programmato si avvererà e ciò che vi ho detto si compirà.
Venite accanto a me e ascoltatemi attentamente: oggi Io vengo direttamente alle vostre porte, con in mano la bandiera della pace. Vengo a salvarti Gerusalemme, come è scritto: “Fedele e verace, il Re dei Re, e il Signore dei Signori”.Sentirò dire da te, Gerusalemme: “Mio Re, è a Te che devo adorazione, oppure ti ostinerai a non riconoscere chi ti offre la sua pace…adesso ? In questi ultimi giorni prima del giorno della retribuzione, saprete riconoscere il mio Santo Spirito che discende dall’alto in tutta la sua gloria per abitare con voi ?
Durante tutta la tua vita, o generazione, hai disprezzato la mia legge e ti sei allontanata ribellandoti. Sarai ora disposta ad incontrare ad incontrare Me tuo Dio? Presto visiterò la tua città! E questo accadrà prima di quanto tu pensi! Questi saranno i miei ultimi avvertimenti; Io solennemente ti dico: Svegliati dal tuo profondo sonno! Stai avviandoti alla tua rovina! scuotiti la polvere che ti ricopre e rialzati dai morti! La fine dei tempi (di questa epoca di peccato) è più vicina di quanto tu pensi.
Presto, molto presto, aprirò improvvisamente il mio Santuario nei Cieli e con i tuoi senza velo potrai vedere, come in una rivelazione segreta, miriadi di angeli, Troni, Dominazioni, Principati e Potestà, tutti prostrati attorno all’Arca dell’Alleanza. Allora un alito soffierà sul tuo volto e le potenze del Cielo si scuoteranno, le luci di lampi saranno seguite dal rumore di tuoni.
Immediatamente vi sarà un tempo di angoscia, come non c’era mai stato dal sorgere delle nazioni fino a quel tempo, perché Io farò sì che si vedano tutti gli eventi della vostra vita; li svelerò tutti, uno dopo l’altro. Con grande sgomento della vostra anima, vi renderete conto di quanto sangue innocente delle anime vittime, i vostri peccati hanno versato. Io renderò cosciente la vostra anima perché veda come voi non avete mai seguito la mia legge. Aprirò l’Arca dell’Alleanza, come un rotolo ancora chiuso e vi farò conoscere la vostra sregolatezza.
Se sarete ancora vivi e starete ancora in piedi, gli occhi della vostra anima vedranno una luce abbagliante come la lucentezza di molte pietre preziose, come la luce cristallina di diamanti, una luce così pura e lucente che, benché vi siano accanto miriadi di angeli in silenzio, non li vedrete pienamente, perché questa luce coprirà la loro come polvere di oro bianco; la vostra anima percepirà solo la loro forma, non il loro viso; poi nel mezzo di una luce abbagliante la vostra anima vedrà ciò che essa aveva già visto in una frazione di secondo nell’istante della vostra creazione.
Essa vedrà: colui che per primo vi ha tenuto nelle sue mani, gli occhi che per primi vi videro. Essa vedrà le mani di Colui che vi ha formato e benedetto…Essa vedrà il tenero Padre, il Creatore tutto rivestito di meraviglioso splendore, il Primo e l’ Ultimo, Colui che è, che era e che viene, l’Onnipotente, l’Alfa e l’Omega, il Sovrano.
I vostri occhi stravolti al vostro risveglio, verranno trafitti dai miei che saranno come due fiamme di fuoco. Il vostro cuore allora volgerà lo sguardo indietro a tutti i suoi peccati e sarà preso dal rimorso. Con grande angoscia e spasimo soffrirete per la vostra infedeltà, rendendovi conto di come avete costantemente profanato il mio santo nome e come avete rigettato Me, vostro Padre… Presi dal panico, tremerete e rabbrividirete, quando vedrete voi stessi come cadaveri in putrefazione devastati dai vermi e dagli avvoltoi.
E se le vostre gambe vi sosterranno ancora, Io vi mostrerò che cosa la vostra anima, mio tempio e mia abitazione, ha nutrito in tutti gli anni della vostra vita. Con vostro sgomento vi renderete conto che invece del mio perpetuo Sacrificio, stavate cullando la vipera, e che avevate costruito questo abominio della desolazione di cui parla il profeta Daniele, nel più profondo dominio della vostra anima; ha nutrito la bestemmia che ha tagliato tutti i legami celesti che vi legavano a Me e creavano un abisso tra voi e Me vostro Dio. Quando questo giorno verrà, cadranno le scaglie dai vostri occhi, in modo che potrete rendervi conto di quanto siete nudi e come al vostro interno siete una terra arida…
Creature infelici, la vostra ribellione e la vostra negazione della Santissima Trinità, vi ha trasformati in traditori e persecutori della mia Parola. I vostri lamenti e il vostro pianto allora saranno ascoltati solo dalle vostre orecchie. Io posso solo giudicare come mi è stato detto di giudicare e il mio giudizio sarà giusto. Come fù al tempo di Noè, così sarà quando aprirò i cieli e mostrerò l’Arca dell’Alleanza. Infatti, “come nei giorni del diluvio mangiavano e bevevano, prendevano moglie e marito, fino a quando Noè entrò nell’Arca, e non si accorsero di nulla finché venne il diluvio e li inghiotti tutti”, cosi accadrà anche in quel giorno e Io vi dico che se quel tempo non venisse abbreviato per l’intercessione della vostra Santa Mamma, dei santi martiri e del molto sangue sparso sulla terra dal santo Abele al sangue di tutti i miei profeti, neppure uno di voi sopravviverebbe.
Io il vostro Dio vi invio angelo dopo angelo per annunziarvi che il mio tempo della misericordia sta per finire e che il tempo del mio Regno sulla terra è prossimo a venire; vi mando i miei angeli per testimoniare il mio amore “agli abitanti della terra e ad ogni nazione, razza, lingua e popolo”, li mando come apostoli degli ultimi giorni per annunciare che “il regno del mondo appartiene al Signore nostro e al suo Cristo. Egli regnerà nei secoli dei secoli”. In mezzo a voi mando i miei servitori e profeti perché gridino in questo deserto che dovreste: temermi e lodarmi, perché è venuto il tempo che Io mi sieda come Giudice.
Il mio Regno tra voi verrà improvvisamente, è per questo che voi dovete avere costanza e fede fino alla fine. Figli miei, pregate per il peccatore che non è cosciente della sua rovina, pregate e chiedete al Padre di perdonare i delitti che il mondo commette senza sosta, pregate per la conversione delle anime, pregate per la pace.

Torna a indice Profezie

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

12 novembre 2018