magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Testimonianza n. 099: Contro ogni logica…

Caro Ismaell,
è un pezzo che non ci sentiamo e ti scrivo per ringraziarti.
Le tue promesse si sono avverate e io e Alessandra siamo ritornati insieme e ci amiamo come i primi tempi. Quanto durerà questo idillio non lo so ma per ora mi godo questo momento anche se stento a credere che questo “miracolo” durerà per sempre, ma dentro di me lo spero.
La vita sentimentale è tornata a sorridermi e questo è merito tuo e del tuo lavoro. Grazie per avermi sopportato nei momenti difficili e di avermi sostenuto con la tua amicizia che ha evitato di farmi fare qualche insulsa sciocchezza.
Devo ricredermi su molte cose e scusarmi con te per alcune affermazioni, ma sai com’è….con la professione che faccio molte volte la razionalità non accetta cose che non capiamo e come San Tommaso diceva: “non ci credo se non metto il dito….” Ma io il dito ce l’ho messo ed ora so chi devo ringraziare e contro la mia razionalità posso dire anch’io che per me la Magia esiste ed ha funzionato e se a volte parlano male della magia sbagliano, perchè se una persona non ottiene il risultato che spera, non è che la Magia non esiste: E’ CHE HA SBAGLIATO PERSONA A CUI RIVOLGERSI….come feci io. Ma tu mi hai fatto ricredere ed oggi sono felice solo per merito tuo.
Un abbraccio e sempre in debito nei tuoi confronti
dott. Andrea

Originale (clicca per ingrandire):

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

CONSULTA ISMAELL
Per contattare Ismaell è sufficiente
cliccare qui
e compilare il modulo contatti,
un metodo veloce ed efficace.
Comunicato Importante!
Sta accadendo in questi ultimi giorni un invasione di mail in rete, mail commerciali ed assolutamente non di carattere esoterico, dove personaggi che si definiscono medium, sensitivi, veggenti, etc. fanno intendere di aver analizzato una vostra realtà e vi danno comunicazione (giocando sulla statistica) di essere in grado di aiutarvi. -> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

3 dicembre 2019