magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Testimonianza n. 189: Grazie a te ora sto vivendo

La sensazione di trovarmi sul bordo di un precipizio e tutte le cose che mi succedono intorno contribuiscono a spingermi sempre di più verso il baratro…
Una vulnerabilità che non avevo mai provato…
Delusioni, preoccupazioni, il grande sogno della mia vita che non riesco a realizzare… La concentrazione di tutti questi aspetti e il conseguente cambiamento interiore, fatto di insicurezze e disillusioni è difficile da metabolizzare…….rappresenta un fallimento…..ti toglie la voglia di uscirne….quasi quasi ti lasci andare nella pigrizia dell’ infelicità…e non vivi…..sopravvivi Non avevo mai intrapreso questa strada per risolvere i miei problemi, ero scettica; anche nel momento in cui ho contattato Ismaell, i dubbi mi hanno impedito di agire subito. Poi la sua professionalità, la sua pazienza nello spiegarmi con chiarezza ogni aspetto di questa nuova esperienza, la libertà e la possibilità che mi ha dato di poter pensare con calma se affrontarla o meno, mi hanno convinto.
Ora sto VIVENDO!!
Intorno sono cambiate tante cose dal punto di vista affettivo, ma anche economico e soprattutto è cambiato qualcosa dentro di me.
Quella tristezza e quella pigrizia MALSANE che mi portavo dentro si stanno dissolvendo. Stanno risolvendosi problemi che ormai avevo dato per cronici nella mia vita e in questo ultimo mese mi sono stati lanciati “salvagenti” che non mi sarei mai aspettata.
E ancora da Ismaell ho avuto una piacevole conferma della sua presenza in questo percorso…. “Sono sempre a tua disposizione” mi ha scritto ed è bellissimo sentirselo dire… Grazie, Ismaell.
Antonietta

Originale (clicca per ingrandire):

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

16 luglio 2018