magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Testimonianza n. 112: Hai capovolto la mia realtà sentimentale

Caro Ismaell,
con questa mia volevo ringraziarti per non soltanto aver salvato un matrimonio, ma per aver riportato la pace e la serenità nella mia famiglia e per aver fatto rinascere in mio marito l’amore nei miei confronti. Sposati da 26 anni siamo sempre andati d’accordo. Poi un anno e mezzo fa sono incominciati i litigi e lui neppure si avvicinava a me ed io non capivo, perchè eravamo andati sempre d’amore e d’accordo, ma lui improvvisamente, anche per questioni di lavoro, si è allontanato e dava a me tutte le colpe e mi accusava ingiustamente di comportarmi male, ma io non gli ho mai fatto neppure un piccolo torto. Fattostà che il matrimonio stava inspiegabilmente naufragando ed io non sapevo più cosa fare per salvare il mio matrimonio e non perdere mio marito. Mi rivolsi a te dopo essere stata inutilmente da un altra parte ed accettai il tuo aiuto. Oggi, a distanza di 3 mesi, ti ringrazio per aver capovolto la mia situazione: mio marito è ritornato quello di una volta, in famiglia è tornata la pace, lui è ridiventato dolce ed affettuoso nei miei confronti ed anche sul lavoro le cose sono migliorate. Ma come hai fatto?? Non voglio saperlo, mi interessano solo i risultati che mi hai dato dimostrando di essere veramente una persona capace, che non prende in giro la gente e che non racconta bugie e che aiuta veramente quanti si rivolgono a te.
Per questo oggi sono qui a ringraziarti ed a testimoniare quanto da te ottenuto con le tue ritualistiche.
Sempre riconoscente
Giuseppina

Originale (clicca per ingrandire):
Testimonianza - 112

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

10 settembre 2018