magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

I legamenti d’amore “tornano indietro” in modo non piacevole?

Assolutamente no: la Magia Bianca e la Magia Rossa non hanno alcuna controindicazione, ossia non possono dar vita al colpo di ritorno. Onde per cui possiamo affermare con serenità che i legamenti d’amore non possono tornare indietro e dare fastidio alcuno.

Molte volte delle persone poco informate o persone che hanno sentito dire…che hanno letto qua e la…ecc. temono, hanno paura che intervenendo esotericamente in campo sentimentale con una legatura o un legamento, questa possa avere degli effetti nocivi e soprattutto possa ritornare indietro con il temuto colpo di ritorno.

Solamente operando con la Magia Nera, è possibile avviare quel meccanismo molto bene conosciuto e temuto in esoterismo ed occulto col termine di “colpo di ritorno”.

Ma sarebbe alquanto sciocco fare una legatura o un legamento d’amore con la magia nera per il semplice motivo, che una volta ottenuto il risultato, questo non è permanente, ossia non dura nel tempo, come in Magia Bianca e Rossa, ma è temporaneo, dura solo per qualche settimana o mese e dopo un periodo più o meno lungo, si devono ripetere ulteriormente le ritualistiche di magia nera se non si vuole perdere il risultato ottenuto, con nuovo dispendio di denaro ed energie.

Ragion per cui se si deve fare un legamento d’amore, intervenire solo con la magia Bianca e/o Rossa che tra l’altro, una volta ottenuto il risultato lo rendono permanente, ovvero sia per sempre. Comunque con la Magia Bianca e Rossa non vi è alcun pericolo ne di colpi di ritorno ne di altre spiacevoli conseguenze negative.

 

Torna a Ismaell risponde

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

16 luglio 2018