magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Le Fatture d’amore con il limone

Quando il limone viene usato in magia, è sempre una pratica blasfema, di bassa magia, o stregoneria o magia nera.

Sia che venga usato per l’amore come per il male, il limone è sempre una pratica che porterà negatività al bersaglio anche se fatto a fin di bene.

Infatti, il limone viene associato a livello esoterico, all’essenza femminile e lunare. La Tradizione Cristiana però ha associato l’immagine della pianta a quella della Vergine Maria, in quanto il frutto dal dolce profumo, è gradevole di forma, luminoso, ricco di proprietà curative, non ultima quella di essere rimedio contro i veleni.

Non solo: il suo colore giallo rimanda alla luce del raggi del sole che ne favoriscono la crescita, e da qui l’attribuzione di un valore salvifico e positivo, spesso usato ed utilizzato, specialmente dai primi cristiani, per allontanare il demonio dalle case.

L’albero del limone fiorisce e fruttifica tutto l’anno; il limone è un frutto succoso e genuino come l’amore, ecco perché spesso lo si considera il simbolo della fedeltà amorosa e della fertilità…e viene usato sia in fatture d’amore, sia in fatture per fare del male a qualcuno che per inviare il malocchio o fare malefici di sofferenza.

Proprio per questo abbinamento alla Vergine Maria, poi, viene usato in magia nera ed infilzato con degli spilli a simboleggiare l’avversità contro la Madonna per favorire l’evocazione dei demoni e chiedere il loro aiuto in azioni malvagie.

OGNI INTERVENTO MAGICO O PSEUDO TALE CHE COMPORTI L’USO DEL LIMONE CREERA’ NEGATIVITA’ E/O PRESENZA LARVALE ANCHE A CHI LO FA O LO FA FARE.

Torna a Ismaell risponde

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

9 luglio 2018