magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Magia, Esoterismo e truffe

La Magia, l’Esoterismo, l’Occulto, pur essendo potenti mezzi per cercare di capovolgere situazioni a volte veramente difficili, non sono però infallibili.

Se lo fossero riusciremo a risolvere con facilità qualsiasi problema di vita e sconfiggeremo la sofferenza in maniera definitiva. Ma purtroppo non è così. Per quanto possa essere favorevole una specifica indagine esoterica e per quanto risulti incline ad un esito positivo un determinato intervento magico, non avremo mai la certezza matematica del risultato, ma dovremo sempre basarci sulla percentuale di probabilità che un determinato lavoro possa andare a buon fine.

Anche un lavoro semplice ed inizialmente “sicuro” può incontrare difficoltà e imprevisti imprevedibilili da qualsiasi analisi, ed impensabili.

Quanto premesso per determinare se effettivamente il mancato risultato auspicato può essere inteso come truffa o meno. La maggior parte delle volte, specialmente in presenza di promesse di risultato sicuro e garantito al 100% possiamo parlare di truffe.

Quando poi facciamo riferimento a casi di salute SICURAMENTE si tratta di truffa. Oppure se si promette un risultato in una sola seduta o in pochi giorni, anche questa è truffa. Oppure ancora nello sparire dopo aver intascato il convenuto.

Ma quando un operatore osserva tutti i crismi previsti dal protocollo esoterico e dalla professionalità prevista dalla legge, un mancato – ed aggiungo io “giustificato” – insuccesso, non può e non deve essere visto come truffa o tentativo di truffa.

Possono essere molteplici le cause di un mancato successo in campo magico-esoterico. E’ evidente che più alta sarà la percentuale di probabilità di successo più alte saranno le possibilità di ottenere il risultato desiderato, ma c’è sempre in agguato l’imprevisto, l’imponderabile.

Ciò va detto per onestà e trasparenza – che sono queste poi a distinguere il ciarlatano dal professionista – e ricordiamoci sempre che una percentuale di rischio c’è sempre, anche nelle realtà che possono sembrare o che vengono date per scontate.

Ma ciò accade in tutti i settori, non solamente in quello esoterico. Ad esempio, una banale appendicite, può inaspettatamente portare alle morte per sopraggiunte ed impreviste ed inusuali complicazioni; una tonsillectomia (ne vengono fatte centinaia se non migliaia ogni giorno con esito positivo), può andare inaspettatamente male; ma in questi casi non possiamo parlare di truffa. Diciamo che sono inconvenienti che posso accadere nonostante l’impegno, la professionalità, la competenza.

E come avviene in medicina, può succedere nella giustizia, ad un ingegnere, ad un cuoco….ed an che in magia, in qualunque sottore e professione. Certamente le conseguenze saranno diverse, ma sempre di insuccesso si tratta.

E’ normale e si capisce la delusione che una persona può avere di fronte ad un risultato mancato, ma non sempre si tratta di imbrogli o truffe: dipende da caso a caso e da operatore ad operatore.

 

Torna a Ismaell risponde

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

21 maggio 2018