magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Meglio fare il consulto via e-mail o al telefono?

Non vi sono dubbi. E’ sempre da preferire il consulto esoterico via e-mail che non quello telefonico.

Le motivazioni sono molteplici e di natura professionale e non. Ma anche se a livello di attuabilità di tutte le condizioni previste dalla Tradizione Magica, non ci fossero problemi, c’è una realtà che da sola impone la preferenza per il consulto via e-mail.-

Per telefono sia da una parte che dall’altra, (ma a noi ora interessa la parte dell’operatore) si può dire di tutto e di più e molte persone che usano il telefono quando fanno il consulto o l’analisi esoterica del caso a loro sottoposto, promettono di tutto e di più pur di non perdere il cliente.

Ed allora si danno mille garanzie, mille assicurazioni, si fanno mille promesse, fion tanto che l’interessato paga e poi…..soprattutto davanti ad un mancato risultato, l’operatore nega quello che inizialmente vi aveva detto, afferma di non aver garantito nulla e via dicendo.

Siccome ho imparato con l’esperienza che verba volant, scripta manent, (le parole volano, gli scritti rimangono) è sempre meglio mettere tutto nero su bianco, in modo tale che rimanga sempre traccia di quello che si dice, di quello che si promette, delle garanzie che si danno.

Io Ismaell, almeno faccio così.

Non parlo al telefono con i miei assistiti se non per cose gravi ed urgenti. In tutti gli altri casi TUTTO NERO SU BIANCO. Tra l’altro è molto più professionale, perchè posso al caso fare tutte le ricerche che voglio, se non ricordo una cosa posso andare a leggermela, e voi capite che chi ha molti clienti, deve adottare dei sistemi seri e professionali e le chiacchiere tutto potranno e4ssere meno che professionali.

Un consulto o analisi esoterica fatta per telefono o in via epistolare (via e-mail), vi è una differenza sostanziale non indifferente e cioè che l’analisi o consulto fatto per telefono di compone di parole che in toto o in parte vengono dimenticate o si ricorda solo quello che fa più comodo all’uno o all’altro, o possono essere stracapite e male interpretate; LE ANALISI FATTE PER E-MAIL RIMANGONO PER SEMPRE, SCRITTE, NERO SU BIANCO, E NON POSSONO DARE ADITO A FRAINTENDIMENTI O VERI E PROPRI RAGGIRI.

L’operatore che fa il consulto telefonico o l’analisi esoterica telefonica, molte volte è portato all’esagerazione, e per paura di perdere il cliente anche a fare promesse che sa che non potrà mantenere, o a dare garanzie che non può dare e via dicendo per poi un domani, magari davanti ad un esito negativo o a dei problemi, negare il fatto o quanto detto.

Mentre dall’altra parte, dalla parte del cliente incominciano le accuse tipo: “…ma lei mi aveva detto….lei mi aveva assicurato….non è quello che mi ha spiegato….ecc. ecc…..”

L’analisi epistolare o via e-mail invece, non può dare adito a fraintendimenti, interpretazione di parte, o a perdita della memoria. E’ tutto lì, messo per scritto, nero su bianco ed è utile sia all’operatore che all’assistito o cliente.

Molte volte si creano dei malintesi proprio perchè al telefono si dicono delle cose e vengono capite altre, si gioca un po’ con le parole e poi alla fine nascono gli scontri, i conflitti, le accuse da una e dall’altra.

Per evitare tutto ciò e per avere sempre una documentazione in mano, ESIGETE SEMPRE che tutto venga fatto per scritto, che tutto – da una parte e dall’altra – venga messo nero su bianco e si eviteranno spiacevoli incidenti di ogni genere.

Meglio mettere tutto chiaro per iscritto prima che arrivare ai ferri corti dopo.

 

Torna a Ismaell risponde

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

23 settembre 2018