magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Testimonianza n. 464: Mi hai regalato la felicità

Caro Ismaell,
domenica è un giorno importante per me: mi sposo.
Ma prima di pronunciare quel sì che mi impegnerà per tutta la vita, dovevo fare questa cosa molto importante per me: ringraziarti di tutto quello che hai fatto per me, perchè senza il tuo aiuto non sarebbe mai arrivato questo momento.
Quando dopo 5 anni di fidanzamento Stefano mi disse che non sapeva se mi amava ancora o meno, quando mi lasciò per mettersi con una ragazza più giovane di me , precipitai in un baratro che è facilmente immaginare e le cui conseguenze sarebbero state deleterie e permanenti se non mi fossi rivolta a te. Nonostante la convinzione di Stefano di aver trovato l’anima gemella, grazie al tuo ottimismo ed alla fiducia che riuscivi ad infondermi, io non solo non accettai tale situazione, ma con te al mio fianco intrapresi una battaglia che alla fine, oggi me ne rendo conto, tutti davano per persa.
Ed invece tu con il tuo lavoro hai saputo capovolgere le sorti di questa battaglia, tanto è vero che Stefano ad un certo punto ha lasciato questa ragazza, è ritornato da me e domenica, come finale di questa storia e come accade nelle favole, ci sposiamo.
Puoi essere orgoglioso del risultato che sei riuscito ad ottenere. Quando dopo il matrimonio, scarterò i numerosi regali che mi hanno fatto, ce ne sarà uno che nessuno vedrà, ma che è il più bello di tutti e che nessuno sa, ma sei stato tu a farmelo. Mi hai regalato la felicità ed io questo non potrò mai dimenticarlo.
Un abbraccio grandissimo con tanto affetto e riconoscenza
Teresa

Originale (clicca per ingrandire):

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

9 luglio 2018