magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Testimonianza n. 565: Mission impossible

Caro Ismaell,
mi sembra incredibile, ma stando anche a quanto scrivono gli altri, tu sei abituato a fare cose incredibili, ma quello che hai fatto per me è stato veramente una cosa eccezionale.
Da 6 anni sono sposata con un egiziano ed abbiamo una bella bambina di 5 anni….Fatima. L’altr’anno a Natale, su insistenza dei suoi genitori, Aziz, così si chiama mio marito, volle portare la bambina in Egitto prima che il papà, gravemente ammalato morisse (questo almeno sapevo io) senza poterla abbracciare ancora una volta. Io non potevo andarci perchè il mio lavoro non me lo permetteva. Comunque Aziz e la bambina partirono, noi ci tenevamo in contatto con il telefonino, ma dopo una settimana circa, incominciarono dei problemi con il telefono e le nostre comunicazioni diventarono più rade. Inoltre siccome suo padre stava male decise di non ritornare subito e di stare in Egitto vicino al padre. In poche parole dopo 2 mesi io non sapevo più nulla di mio marito e di mia figlia e dopo aver mosso mari e monti venni a sapere che lui in Egitto aveva un’altra donna (altro che il papà ammalato) con la quale doveva sposarsi perchè così avevano deciso i suoi, e di tenere con loro la mia bambina. Fu in quel periodo che ti contattai e ti affidai una “mission impossible”.
Tu da una parte avresti lavorato per far tornare mio marito e mia figlia, mentre io avrei cercato la via legale per riavere soprattutto mia figlia.
Morale della favola, inaspettatamente e contro ogni possibile previsione, mio marito, improvvisamente mi chiama al telefono, e dice che lui sarebbe disposto a ritornare per il nostro bene e per il bene della piccola. Mi dice che sente tanto la mia mancanza, che mi ama come il primo giorno e che non può fare a meno di me. Che il suo è stato un colpo di testa fatto sotto pressione dei suoi ma che la sua vita era al mi fianco e che dell’altra non gli interessa nulla e mai gli ha interessato. Una volta tornato mi confessò che improvvisamente aveva incominciato a sentire la mai mancanza ed il desiderio di riavermi vicino e tra le lacrime mi confessò che neppure lui credeva di amarmi così tanto, fino al punto di non poter immaginare la sua vita senza di me.
Ora le cose si sono appianate, lui ha rotto il rapporto con i suoi, e dedica la sua vita a me ed a mia figlia. In effetti anch’io lo vedo innamorato come non lo è mai stato e so che tutto questo lo devo a te caro Ismaell, che hai salvato una famiglia ma soprattutto la mia felicità che può essere solo con mia figlia e mio marito al fianco.
Il meno che potevo fare era raccontare la mia storia e quanto hai fatto per noi.
Tua devotissima Miriam

Originale (clicca per ingrandire):

Torna a indice Ringraziamenti e testimonianze

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

10 dicembre 2018