magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Testimonianza n. 235: Tutto è bene, quel che…

Mio caro Ismaell,
come poso ringraziarti per avermi riportato Paolo e fatto così rinascere?? Devo farti forse un monumento e scriverti sotto a parole cubitali: GRAZIE?? Quando Paolo mi lasciò perchè invaghitosi di una ragazza russa, pensavo che gli sarebbe passata da lì a poco. Soffrivo tantissimo, ma per orgoglio non lo davo a vedere, non volevo dargli nessuna soddisfazione ne a lui ne a lei.
Ma quando seppi che in meno di due mesi avevano trovato casa e deciso di andare ad abitare insieme, in quel momento capii che la situazione mi stava fuggendo di mano e che probabilmente il tutto non era una sbandata, ma forse qualcosa di più e di molto pericoloso che poteva farmi perdere Paolo per sempre. Cercai allora in tutte le maniere di recuperare il terreno perso, incominciai a chiamarlo telefonicamente , a mandargli sms prima di amore, poi di rabbia ed infine di minacce. Lo aspettavo fuori dal lavoro e finivamo sempre per litigare e le cose da brutte che erano, diventarono disperate, tanto che una sera, incontrata per caso Liuba (così si chiama quella…..) la afferrai per i capelli e ci mettemmo le mani addosso furiosamente. Arrivarono i Carabinieri ed io ricevetti una diffida che mi obbligava a star lontano da loro due almeno 100 metri e non dovevo ne telefonare ne altro.
Nonostante tutto non volevo arrendermi ma non sapevo cosa fare quando, un’amica di famiglia, al corrente delle mie traversie mi fece il tuo nome e mi dette l’indirizzo del tuo sito.
Ti contattai immediatamente e da quel momento mi misi nelle tue mani con la speranza di riavere il mio Paolo.
E l’aver creduto in te mi ha ricompensata: nei tempi da te indicatimi, i due incominciarono a litigare, le cose non andarono più per il verso giusto fino a portarli a separarsi. Mi dissero che Liuba prese le valige era partita per destinazione ignota, mentre Paolo fece ritorno da sua madre. E fu proprio sua madre, da sempre mia alleata, a combinare un incontro “causale” con Paolo. Alle prime timoroso, poi più sereno, alla fine ci siamo abbracciati ed è incominciata una nuova storia d’amore che dura tutt’oggi meglio di prima.
Grazie Ismaell, sei stato meraviglioso. E per questo meriteresti davvero un monumento. Grande, grandissimo, come quello che è qui dentro il mio cuore. Con tanta riconoscenza
Adriana

Originale (clicca per ingrandire):

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

10 settembre 2018