magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Testimonianza n. 564: Un piede in 2 scarpe

Caro Ismaell,
la presente testimonianza non solo per ringraziarti di essere riuscito ad aiutarmi in maniera definitiva il mio problema sentimentale, ma anche per avermi sostenuto e guidato per tutto il tempo in cui hai lavorato per me. Non mi sono sentito mai solo e questo per me è stato fondamentale per trarre forza e coraggio ed andare avanti.
Antonella mi aveva lasciato perché avevo commesso degli errori. Avevo avuto, stando con lei, un’altra storia parallela e lei quando è venuta a saperlo, non ha avuto alcuna esitazione a mettere fine al nostro rapporto. “Non posso stare con una persona alla quale non credo più – diceva – della quale non ho più fiducia”.
Come darle torto. Ma io l’amavo, le avevo chiesto perdono per il mio comportamento, le avevo promesso che non sarebbe mai più successo, la supplicavo di darmi un’altra possibilità, ma niente. Lei è stata sempre ferma sulla sua decisione e non mi ha mai fatto sperare in un possibile suo ritorno., Non sapevo cosa fare. Erano passati quasi 2 anni da quel triste momento ed incominciavo a rassegnarmi, quando girando in rete con il telefonino, la mia attenzione cadde sul tuo sito e quel giorno stesso ti contattai.
Ti incominciasti le tue cose non nascondendomi la grande difficoltà che il lavoro comportava, ed insieme – tu ed io – abbiamo passato momenti belli e momenti brutti, ma tu mi sei sempre stato al fianco e mi hai sempre sostenuto. Poi il giorno del suo compleanno, mi dicesti una cosa che letteralmente mi spiazzò. Mi dicesti : “Vai da Antonella e portale un mazzo di fiori”. Comperai 12 rosse rosse e come un falco stazionai sotto casa sua. Sapevo che sarebbe andata dalla parrucchiera, come faceva ogni anno il giorno del suo compleanno. Quando la vidi uscire dal portone, vincendo la paura e l’ansia che mi attanagliavano, mi presentai davanti a lei con i fiori, ostentando una sicurezza che non avevo e le feci gli auguri. Lei mi guardò fisso negli occhi per alcuni secondi, che a me sembrarono ore, poi sorridendo mi disse: “Ma tu non ti arrendi mai eh??….E poi aggiunse “Sono contenta che non ti sia arreso…” Prese i fiori e mi dette un bacio sulle labbra e mi disse “Andiamo a festeggiare il mio compleanno….”
Quel giorno Antonella non andò dalla sua parrucchiera a farsi i capelli. Quel giorno per noi è iniziata una nuova vita,. Ci siamo chiariti, io ho capito la lezione, e ci siamo messi alle spalle quella brutta vicenda, Non sai quante volte io abbia ringraziato il Signore di avermi fatto incontrare una persona come te. Sono passati 3 mesi dal compleanno di Antonella. Le cose sono ritornate quelle di prima, anzi meglio, ed ora, grazie a te, il nostro futuro insieme sarà garanzia della nostra felicità.
Grazie amico Ismaell, grazie di cuore
Lorenzo

Originale (clicca per ingrandire):

Torna a indice Ringraziamenti e testimonianze

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

10 dicembre 2018