magia rossa legamenti d'amore
  ismaell.net   ismaell.net   ismaell.net  
magia rossa legamenti d'amore

Una donna può fare la maga? Può praticare la Magia? Fare le ritualistiche?

Sempre più donne si avvicinano alla magia ed affermano di essere in grado di fare rituali, interventi magici, legature, e quant’altro, oltre a fare le cartomanti, le veggenti, le sensitive, le medium, ecc.

Ebbene per portare chiarezza su un argomento che pochi sanno e chi sa non parla per non essere accusato di maschilismo, si deve sapere che in realtà la donna è molto limitata negli interventi magici.

Il discorso iniziale va cercato sul fatto che la donna almeno una volta al mese è ritualmente impura (ciclo mestruale) e durante quei giorni, esotericamente parlando, è assolutamente vietato fare qualsiasi pratica o mantica magica. Questo vuol dire che la donna mestruata, non solo non può fare magia, ma non può neppure fare le carte o altre tecniche di divinazione. Se le fa, mette addirittura in pericolo il consultante attirando su di lui o su di lei delle negatività molto forti portando il consultante a livelli di impregnazione negativa per smaltire la quale poi, andranno via sicuramente una decina di gg se non più.

Sin dalla antichità la donna è stata dichiarata impura in più occasioni della propria vita, (chi volesse approfondire il discorso vada a leggere “Le donne considerate ritualmente impure” nel mio sito, in archivio.

Ed in Magia non è stata di meno. La donna mestruata non può fare magia, cartomanzia, mantiche magiche in generale. Ma quello ancora più importante è che NON PUO’ FARE NESSUNA RITUALISTICA durante il suo ciclo, pena l’annullamento di quanto fatto fino a quel momento e con il pericolo di negativizzare i protagonisti dell’intervento magico. E siccome in Magia, un lavoro esoterico, specialmente di Alta Magia Ritualistica,(Magia Bianca e Magia Rossa), non è mai inferiore alle 30 ritualistiche, si capisce da soli che la donna che dovesse iniziare un tale lavoro magico, ad un certo punto si dovrebbe confrontare con il suo ciclo che di fatto gli impedirebbe di continuare e le annullerebbe tutte le ritualistiche fatte fino a quel momento.

E come la mettiamo allora con le donne che fanno ugualmente le ritualistiche o altre mantiche?? Faranno di tutto meno che Magia, e metteranno in serio pericolo esoterico quanti alla “maga” si sono rivolti con la speranza di trovare un aiuto, non sapendo che molto probabilmente finiranno dalla padella alla brace.

Bisogna anche dire comunque che ci sono delle Operatrici serie che fanno solamente cartomanzia o altre mantiche ASTENENDOSI di operare in “quei giorni” e fanno bene il loro lavoro. E se devono fare delle ritualistiche che durano più di 21 gg si appoggiano a qualche operatore che le farà in loro vece o chiaramente ci rinunciano.

Anche una donna incinta non può fare magia. Metterebbe in pericolo non solo il consultante ma soprattutto la creatura che porta in grembo assimilando possibili energie negative che poi dalla madre passano al feto.

E neppure una donna in menopausa può affrontare discorsi magici di Magia e fare mantiche.

La donna in meno pausa infatti può fare solo bassa magia, stregoneria e magia nera.

Ecco una cosa della quale bisogna stare attenti: è vero che la donna mestruata come la donna in menopausa, non può fare Alta Magia Ritualistica, A MENO CHE NON FACCIA MAGIA NERA, STREGONERIA E BASSA MAGIA. Se fa magia nera potrà tranquillamente operare anche durante le mestruazioni ed in meno pausa. Ma non vorrei trovarmi nei panni di quei poveretti che per la soluzione dei loro problemi si rivolgono a queste donne.

Non abbiate vergogna a chiedere alla cartomante, anche telefonica (perchè per telefono vigono le stesser regole come se il consultate fosse presente di persona) se ha o meno le mestruazioni. Ne va della vostra positività ed equilibrio esoterico. E se una donna vi dice che per la soluzione del vostro problema interverrà esotericamente con più di 21 ritualistiche, scappate via, perchè state cadendo in un burrone dal quale uscirne poi non sarà per nulla facile.

 

Torna a Ismaell risponde

Vocabolario della Magia
A disposizione di tutti i visitatori del sito un introvabile Vocabolario della Magia e della Parapsicologia, con centinaia di voci consultabili in qualsiasi momento gratuitamente. In più è anche interattivo, e potete contribuire voi stessi a segnalare o a richiedere termini nuovi.
Ultimo aggiornamento

16 luglio 2018